Campagna Nivea, bocciati i ritocchi di troppo

28 agosto 2013

La pubblicità è di una crema antirughe della Nivea ma la testimonial, la sessantaduenne Cindy Joseph, ha subito qualche ritocco grafico di troppo. Di qui lo stop da parte dell’Advertising Standards Agency, organismo di controllo britannico sugli standard pubblicitari. Di risposta l’azienda ha ammesso di aver volontariamente cancellato dal volto della modella i segni del tempo ma di aver lasciato alcune rughe intorno agli occhi.