BVMultimedia di Briglia e Vallardi acquisisce il 100% di Reed Business Information Italia

2 agosto 2013

Roberto Briglia e Gianni Vallardi

Il nuovo nome della società è DBInformation

 

Roberto Briglia e Gianni Vallardi (nella foto) attraverso BVMultimedia, da loro interamente controllata, hanno dichiarato ieri di aver acquisito il 100% di Reed Business Information Italia (www.reedbusiness.it), società del Gruppo Reed Elsevier, leader mondiale nell’area publishing b2b e dei servizi alle aziende. RBI è tra le aziende di maggior peso in Italia nel settore dell’editoria e dei servizi b2b. Sviluppa un fatturato di oltre 18 milioni di euro in tre aree di business: il publishing, con 13 testate, ognuna leader nel proprio settore, e i relativi siti; Telemat, la divisione che monitora i 70mila appalti pubblici italiani; la controllata Mimesi, che realizza rassegne stampa cartacee e digitali, e analisi evolute di web reputation. RBI occupa circa 170 persone nelle sedi di Milano, Parma e Bassano del Grappa.

Da ieri la nuova società ha assunto la denominazione di DBInformation. “Siamo felici di aver trovato l’interlocutore migliore per garantire la continuità e lo sviluppo di RBI Italia – ha commentato Peter de Monnink, ceo di Reed Business Information International -. Ai manager e ai dipendenti tutti di RBI Italia un grande ringraziamento per ciò che hanno saputo realizzare finora”.

Briglia e Vallardi, in una mail indirizzata a tutti i dipendenti, hanno sottolineato la loro soddisfazione e l’apprezzamento a Reed Elsevier per la scelta fatta, e hanno dichiarato: “E’ nostra intenzione creare rapidamente le condizioni per un nuovo sviluppo dell’azienda, pur nella piena consapevolezza delle forti difficoltà che stanno incontrando i diversi mercati in cui operiamo. Siamo certi che le capacità, l’esperienza e l’intraprendenza dimostrata da RBI in questi anni saranno il punto di partenza per superare ogni ostacolo”.

Briglia è stato fino a tutto il 2012 membro esecutivo del cda, direttore editoriale di gruppo, direttore generale delle attività internazionali e presidente di Monradio. Dal 2001 ha svolto numerosi incarichi manageriali in Mondadori, tra i quali la direzione generale della divisione periodici, e ha gestito l’espansione internazionale del gruppo con l’acquisizione di Mondadori France. In precedenza, come giornalista, ha diretto tra l’altro i settimanali Panorama ed Epoca, è stato direttore editoriale di Tv Sorrisi e Canzoni, direttore di Tempo illustrato e di Radio Popolare.

Vallardi ha una vasta e diversificata esperienza manageriale in tutti i campi dell’editoria. Nell’area dei quotidiani è stato, tra l’altro, ad di Rcs Quotidiani e, fino al 2012, direttore generale del Gruppo 24Ore. Nell’editoria libraria ha ricoperto il ruolo di ad di Rcs Libri e, in seguito, di Cairo Publishing. Nel campo dei periodici è stato direttore generale della divisione Periodici Mondadori e prima ancora dei periodici Rcs e di Electa Periodici