All’Acquario di Genova l’emozione fa dimenticare il resto con Draftfcb

26 luglio 2013

Oggi la presentazione in occasione dell’inaugurazione del nuovo padiglione Cetacei

Viene presentata oggi, in occasione dell’evento di inaugurazione del nuovo padiglione Cetacei, la campagna dell’Acquario di Genova per il 2013, realizzata da Draftfcb che ha vinto l’incarico a seguito di una gara. Il claim ‘Nuova vasca dei delfini: un’esperienza che ti fa dimenticare tutto il resto’ sottolinea l’unicità delle emozioni che si provano all’interno dell’Acquario, che non sono paragonabili a nessun’altra esperienza. La narrazione introduce l’elemento della visita all’Acquario con la nuova area come il regalo più bello che i genitori possano fare ai propri figli.

Protagonista della campagna è infatti un bimbo di cinque anni in visita alla struttura accompagnato dal papà e dall’orsetto di peluche preferito, che tiene per mano. Declinazione centrale della campagna è lo spot che, con regia di Dario Piana dello Studio Piana Film, si apre sulla stanza degli oggetti smarriti dell’Acquario dove si intravede una montagna di peluche e giochi. Il video prosegue con il bimbo che ammira, già sorpreso, la vasca dei lamantini, il grande cilindro Mediterraneo con le murene, la vasca degli squali, la sala delle meduse, per arrivare quindi nel nuovo padiglione dove rimane talmente meravigliato alla vista dei delfini da dimenticare e lasciar cadere l’orsetto di peluche. La scena finale riporta all’inizio dello spot suggerendo la provenienza di tutti i giochi, abbandonati dai bimbi ‘rapiti’ dall’esperienza di visita.

La campagna, divisa in diversi flight, partirà a fine luglio per coprire l’estate e il periodo autunnale e prevede l’uso di un media mix ricco tra tv – canali Mediaset, Rai e Nickelodeon, stampa – pianificazione su quotidiani nazionali come La Repubblica, Il Sole 24 Ore, Corriere della Sera, La Stampa, Il secolo XIX -, web e materiali below the line per un budget complessivo di circa 300.000 euro. Verranno utilizzati anche internet, con una campagna sul circuito Google e la partecipazione al concorso Summertime di TGCom, e i social network (Facebook, Twitter, Youtube, Flickr) attraverso continui aggiornamenti e curiosità sul nuovo padiglione Cetacei. La campagna è stata sviluppata da Fabio Mazzucchelli (art director) e Patrizio Epifani (copywriter) sotto la direzione creativa di Nicola Rovetta.