European Network rilancia Gossip e pensa a nuove acquisizioni

26 luglio 2013

A dicembre l’acquisizione di Sirio e Astrella da Piscopo Editore, poi Astromese da Edizioni Mafra: lo ‘shopping’ di European Network non si arresta. A giugno, sempre da Edizioni Mafra, l’editore ha acquisto Gossip, come spiega il presidente della casa editrice Angelo Aleksic (nella foto): “Ci piaceva moltissimo il nome della testata, era immediato, esplicativo e racchiudeva tutto quello che noi avevamo intenzione di fare con questo giornale. Insomma impossibile da non prendere”. Il primo cambiamento è stato il passaggio da mensile a quattordicinale. “I tempi erano strettissimi, c’è stato un passaggio di redazione, quindi ci siamo concentrati su aspetti importanti come l’aumento di tiratura, la pubblicità con locandine su Roma e Milano e abbiamo dato un po’ più di eleganza al prodotto, lasciando il totale restyling per l’inizio dell’autunno. La rivista in ogni caso ci piaceva molto già come era”. Diretto da Davide Passini, Gossip ha una tiratura di 70.000 copie, con l’obiettivo di arrivare a 120.000. “Stiamo attendendo i dati di vendita dei primi numeri, ma le proiezioni sono molto buone” conferma Aleksic. La pubblicità viene raccolta dalla stessa European Network “che ha una struttura commerciale affiancata come subconcessionaria a Dea, già concessionaria di Eva Tremila, Vip, Così, E’ Donna, Top Girl, Bella, Eva Mese, Vip Mese e Star Mag”. Ma l’intenzione di European Network non è di fermarsi: “Stiamo aspettando l’autunno per acquisire altre riviste, sempre nel settore gossip e familiare – sottolinea Aleksic -. Abbiamo seguito con interesse alcune testate Rcs e non è detto che non ci siano sorprese da parte nostra. In ogni caso European Network è una società in crescita nel settore dell’editoria, a cui si affiancherà anche il mondo del web. Stiamo infatti lavorando sui siti delle nostre testate astrologiche, per poter soddisfare le esigenze anche di chi preferisce il web alla carta stampata. Spesso i miei collaboratori si sono stupiti delle mie scelte, ma io credo che ci sia ancora spazio per l’editoria, e mentre gli altri vendono io credo sia giusto comprare alcune testate che hanno la possibilità di crescere in edicola. Ho fatto così con gli astrologici e i dati di vendita mi hanno dato ragione. Ad oggi Sirio, Astrella e Astromese sono le riviste con la maggior tiratura e il maggior venduto della categoria astrologici. Con l’acquisizione di Gossip inizia una nuova avventura su un altro tipo di giornalismo” conclude l’editore.

Laura Buraschi