Valbona, rebranding strategico per un marchio made in Italy

18 luglio 2013

L’azienda di conserve vegetali ha debuttato nel comparto fresco con il marchio ‘Magie della Natura’

 

 La storica azienda veneta Valbona ha intrapreso un’azione di rebranding. La rivisitazione del logo e il miglioramento del packaging sono la ‘firma’ del cambiamento aziendale e anticipano l’esordio di nuovi prodotti e nuovi progetti che vedono Valbona impegnata sia nel segmento delle conserve vegetali, sia nel comparto fresco, dove l’azienda ha debuttato con il marchio dedicato ‘Magie della Natura’.

Il nuovo lettering e il nuovo pay-off ‘Conserviamo la freschezza dell’Italia’ rafforzano la comunicazione del marchio, simboleggiando per intero il mondo legato alla natura, alla stagionalità, al territorio e alla freschezza delle verdure. “Il restyling di Valbona – afferma il responsabile marketing Federico Masella – esprime tutta la personalità dell’azienda e l’impegno ad affrontare con atteggiamento fiducioso le sfide del futuro. Abbiamo voluto donare anche alla nostra immagine un’identità nuova, attuale, in linea con le evoluzioni del mercato e dei gusti dei consumatori. Non da ultimo, è un modo per rafforzare i 3 valori principali dell’azienda: territorio, trasparenza, passione”.

Anche il packaging è protagonista di una significativa rivisitazione, una scelta che punta non solo a un miglioramento dell’aspetto estetico, ma che gioca sull’emozionalità al momento dell’acquisto. Le etichette saranno più accattivanti grazie alla scelta di colori forti e linee pulite, e saranno usate tecniche particolari di stampa a rilievo che renderanno il prodotto impattante anche al tatto. Il vaso ha una forma tale da ‘accogliere’ le verdure e mostrarle in tutta la loro bellezza, mentre la capsula laccata bianca segue la cromia dell’etichetta, donando importanza e purezza ed esaltando, al contempo, il nuovo marchio Valbona.

“Nel 2013 vogliamo consolidare il nostro core-business sulle private label e investire sul nostro brand Valbona, creando maggior valore attorno a esso, soprattutto in previsione di una nostra espansione all’estero. La nostra mission è costruire una vera marca italiana, distintiva e di qualità elevata, fortemente radicata sul territorio. Per questo motivo ci stiamo concentrando molto sull’innovazione di prodotto e su progetti particolari legati proprio al packaging e alla comunicazione”, conclude Masella.