Il lusso di GB Thermae Hotels ‘secondo’ Lorenzo Marini

18 luglio 2013

L’azienda GB Thermae Hotels ha affidato diversi nuovi incarichi di branding a Lorenzo Marini Group. Si parte con la creazione della linea cosmetica a base di argilla bio termale, prodotta e distribuita dal gruppo Borile. Il progetto si compone di tre linee cosmetiche differenziate per target e positioning, per le quali l’agenzia è già al lavoro su naming e packaging. Seguiranno a breve tutti i supporti btl on line e off line per la sua promozione. Gli hotel del gruppo, tutti rigorosamente 4 e 5 stelle luxury, avranno poi una comunicazione specifica e segmentata, nelle loro varie destinazioni: dall’Abano Grand Hotel Antiaging Thermal Spa allo storico Trieste&Victoria, al romantico Due Torri, all’orientale Metropole fino alla Residence&Idrokinesis Active Spa.

“Si tratta di un progetto complesso e sofisticato, dove la comunicazione incrocia il graphic design e il target diventa un riferimento primario”, ha affermato Chiara Borile, direttore commerciale e owner, che ha scelto la Lorenzo Marini Group con assegnazione diretta. “Credo sia stata fondamentale la nostra esperienza nel lusso, da Ferretti a Canali, da Lefey resort a Caractère, che ha garantito l’azienda padovana sulle nostre capacità di linguaggio”, ha commentato commenta Lorenzo Marini (nella foto). La prima parte del progetto vedrà la presentazione a ottobre della prima linea cosmetica luxury basata sugli ingredienti attivi delle argille termali euganee.