Alfemminile.com: le donne le più spendaccione, ben l’82% fa shopping online

17 luglio 2013

Dall ricerca realizzata da ContactLab e Netcomm

Le donne si confermano sempre più protagoniste nell’orientare le scelte di acquisto anche su l’online. In particolare le
e utenti di alfemminile.com sono un’eccezione, infatti ben l’82% infatti si affida all’e-commerce secondo i dati  della ricerca di ContactLab e Netcomm, mentre gli utenti Internet italiani che fanno acquisti online sono il 34%.

Dalla ricerca  sul comportamento di acquisto online, basata anche sulle risposte di oltre 440 utenti del portale web dedicato al mondo femminile i risultati emersi dallo studio rivelano che 8 lettrici su 10 acquistano online, a fronte di una media nazionale di un utente internet italiano su tre. In particolare le lettrici del portale guidato dall’ad Simona Zanette (nella foto) che rappresenta il Gruppo aufeminin nel nostro mercato sanno sfruttare il web rimanendo sempre connesse.

Il 90% di loro infatti è sempre online a casa, al lavoro o in ufficio, e di queste il 70% passa almeno 2 ore a navigare sul web. Il momento migliore è la sera, dalle 21 alle 23: un dato che conferma il fatto che andare online è un modo per cercare, informarsi e perché no, fare acquisti, nei momenti di relax.  Lo smartphone si rivela il migliore amico delle donne anche nei momenti di pausa e tempo libero: le situazioni in cui più spesso capita di utilizzarlo per navigare sono i momenti di attesa (in coda in posta o dal medico) ma anche a casa davanti alla tv, perché maneggevole e immediato anche sul divano. La propensione all’utilizzo della connessione via smartphone è forte per chi non lo sta già utilizzando: secondo l’analisi realizzata da ContactLab più della metà delle utenti di alfemminile.com intervistate pensa che lo utilizzerà nel prossimo anno (58%).

Il processo di acquisto tramite mobile in Italia, d’altra parte, sta crescendo significativamente e lo dimostrano i dati nazionali: il 20% degli utilizzatori di un dispositivo mobile (smartphone e tablet) ha effettuato acquisti su un sito di e-commerce – che in proporzione corrisponde al 6,7% del bacino utenti internet del Paese.

Dando un sguardo alle categorie merceologiche, le utenti di alfemminile.com negli ultimi 12 mesi hanno acquistato almeno un prodotto beauty (51%), media/entertainment o un accessorio fashion (entrambi al 47%), dimostrando un profilo diversificato su diverse categorie e svelando una preferenza alla sperimentazione dell’e-commerce soprattutto per i tradizionali prodotti indirizzati al pubblico femminile.
Diverso è il quadro nazionale, dove negli ultimi 12 mesi il 40% degli online shopper ha acquistato almeno un prodotto di abbigliamento: questo è il segmento più ampio di acquirenti online, seguito da chi ha acquistato biglietti di trasporto (35%), e da chi ha comprato prodotti tecnologici (31%).