Capital celebra 400 creatori di ricchezze

11 luglio 2013

Capital celebra il traguardo dei 400 numeri con un’uscita speciale dedicata a 400 creatori di ricchezze. Spazio dunque a imprese e imprenditori che non si sono lasciati scoraggiare dalle difficoltà, ma anzi le hanno trasformate in occasioni incarnando lo spirito combattivo di chi lotta per concretizzare le idee in cui crede, a dispetto delle avversità e dei contesti,  difficili come quelli degli ultimi cinque anni e come quelli che caratterizzavano il mondo quando è stata fondata la testata, nel marzo del 1980.

“Oggi c’è ancora più bisogno di quello spirito – scrive Paolo Panerai, fondatore di Capital e direttore del magazine, nell’editoriale di presentazione del numero speciale -. Per questo Capital ha deciso di riproporre la storia di questi 400 campioni. Perché siano di esempio e di stimolo. Questa è anche la ragione per la quale, ormai otto anni fa, Class Editori comprò dalla Rcs Capital, il giornale che avevo fondato proprio in Rcs con un gruppo di giornalisti che poi, nel 1986, hanno fondato Class”. Oggi Capital, secondo le ultime rilevazioni Ads e Audipress, ha una diffusione media pari a circa 79mila copie e una readership di 190.000 lettori.