Fabiano Lazzarini lascia Iab Italia e ‘sposa’ Casa.it

9 luglio 2013

L’ex general manager a capo della concessionaria digital SìAdv (Rea Group Ltd-News Corp.)

 

“Un’esperienza formativa e stimolante, ringrazio tutti coloro che mi hanno accompagnato in questo percorso. Sono stati anni di fermento per il digital italiano, in cui ho avuto la fortuna di conoscere i suoi più alti protagonisti”. È il commento a caldo rilasciato a Today Pubblicità Italia da Fabiano Lazzarini, che dopo un quinquennio da general manager di Iab Italia si congeda dall’associazione. Formalmente Lazzarini resterà in carica fino a fine luglio e, stando a quanto ci risulta, è già ben delineata la sua prossima sfida professionale, che vede coinvolta Casa.it (Rea Group Ltd-News Corp.): rispondendo direttamente all’ad Daniele Mancini, l’ex general manager di Iab sarà key account della rete vendita nazionale che fa riferimento ai costruttori e alle grandi agenzie. Inoltre sarà a capo di SìAdv, concessionaria digital in crescita grazie a collaborazioni con importanti centri media (sul fronte cliente tra gli ultimi acquisti ci sono Calciomercato.it e Bastardidentro.it). Completa la nuova mission aziendale la guida dell’Academy di Casa.it, realtà che si occupa di formare gli operatori su tematiche digital.

E’ probabile che il nuovo direttore generale di Iab Italia verrà decretato entro metà luglio, periodo in cui ci sarà il prossimo consiglio, mentre nessuna indiscrezione lascia trapelare i nomi dei candidati. Intanto, in una nota stampa, Simona Zanette, presidente dell’associazione, ha ringraziato “Fabiano per l’eccellente lavoro svolto in tutti questi anni e per il supporto e la collaborazione durante il mio mandato. Lascerà sicuramente un vuoto pur rimanendo nella industry e quindi sicuramente con l’opportunità di rivederci. A lui va il mio in bocca al lupo e quello di tutto il direttivo e lo staff di Iab Italia”.

La stessa volontà di mantenere saldi i legami è testimoniata da Lazzarini: “Sono entusiasta di intraprendere questa nuova sfida, certo che il cambiamento sia sempre foriero di crescita. Resterò sicuramente molto legato a Iab Italia, che ha rappresentato un’esperienza significativa, formativa e stimolante sia dal punto di vista professionale che personale. Ringrazio il presidente Simona Zanette, il Consiglio Direttivo, i soci e i board che si sono avvicendati, per la fiducia accordatami negli anni, che mi ha consentito di crescere fino ad accreditarmi come portavoce della industry in cui credo fortemente e che continuerò a seguire. Un grazie anche al team che ha lavorato con me. Sono fiducioso che, nel ruolo che andrò a ricoprire, non mancheranno nuove future occasioni di collaborazione con la realtà di Iab”
Nel suo ruolo, Lazzarini è stato responsabile dello sviluppo strategico di Iab Italia, curando e coordinando le attività indirizzate ai soci, le relazioni con il mercato locale e i rapporti internazionali con Iab Europe, i progetti di formazione rivolti agli operatori dell’advertising online e al mondo accademico, nonché la gestione finanziaria e amministrativa. In questi anni ha operato in prima linea per la diffusione della cultura e per lo sviluppo dell’economia digitale, promuovendo e tutelando i molteplici interessi dei player della comunicazione digitale interattiva in Europa, quale interlocutore di riferimento per i diversi stakeholder istituzionali a livello nazionale ed internazionale coinvolti nel processo evolutivo di internet.

Paola Maruzzi