Jwt si aggiudica 80 milioni di sterline per la creatività di Nokia

4 luglio 2013

Dopo una gara

Nokia, secondo la stampa estera, ha scelto Jwt come partner creativo globale. Sul piatto un budget da 80 milioni di sterline, pari a a circa 74 milioni di euro. Jwt, già nel roster del marchio dal 2007, si è imposta sulle agenzie concorrenti BBH ed Inferno.

L’incarico arriva dopo una gara internazionale avviata da Nokia per identificare una nuova agenzia di comunicazione creativa che, attraverso una strategia più innovativa, per recuperare terreno nei confronti di Apple e Samsung. Nel primo trimestre Nokia ha registrato un calo delle vendite nette pari al 20%.

La rimessa in discussione del piano stretegico di comunicazione segue alcuni importanti cambiamenti in Nokia: Steven Overman, il vice presidente global brand strategy e marketing creation, ha lasciato l’azienda lo scorso aprile ed è stato sostituito da John Nichols, in precedenza head of marketing per il Regno Unito.

Jwt è già al lavoro sulla prossima campagna che sarà offline e online dal prossimo anno.
“Abbiamo ripensato le nostre strategie di mercato e i nostri prodotti – ha dichiarato Tuula Rytilä, chief marketing officer di Nokia -.  E siamo entusiasti di collaborare con Jwt, agenzia dalle  idee nuove e creative che incarnano il marchio Nokia e amplieranno l’appeal emozionale dei nostri prodotti. Siamo fiduciosi che Jwt può aiutarci a commercializzare i nostri prodotti in un modo dirompente”.