Maurizio Sajeva entra in Clear Channel alla guida della Direzione Commerciale

2 luglio 2013

Maurizio Sajeva (nella foto), dopo significative esperienze in Rcs, Sky e Manzoni, da ieri ha preso la guida della Direzione Commerciale di Clear Channel Italy. Questa scelta conferma la volontà della concessionaria di rinforzare la propria presenza e di innovare l’offerta sul mercato nazionale e locale. “Sono certo che la sua esperienza e capacità di guidare strutture commerciali articolate ci consentirà di accelerare il profondo processo di business transformation che stiamo realizzando da quando ad aprile ho assunto la responsabilità della Business Unit italiana”, ha commentato l’ad Paolo Dosi.

Contestualmente Clear Channel ha riorganizzato la sua struttura vendite: Andrea Belli ha assunto la posizione di National Sales Manager, Enrico Milani quella di Regional Sales Manager e Paolo Menesello quella di Airports, Special Media and Digital Sales Manager. Riporta a Sajeva anche l’area marketing e Marco Cavazzana nel ruolo di Product Manager. La nuova organizzazione è stata realizzata per incrementare la focalizzazione sul cliente e poter offrire soluzioni di comunicazione più mirate ed innovative. “La dimensione internazionale, la progettualità, e le prospettive sono state le motivazioni che mi hanno spinto ad entrare nel team di Clear Channel. Sono certo che le innovazioni in essere, la nuova leadership e il know-how internazionale  faranno si che Clear Channel potrà ricavarsi un ruolo di rilievo nel mercato dei media”, ha dichiarato Sajeva.

Clear Channel chiude il primo semestre con una riduzione del fatturato del 4% rispetto al 2012 che costituisce un risultato notevole se confrontato con l’attuale andamento del mercato della pubblicità che è in contrazione a doppia cifra.”Rispetto ad altri media l’OOH ha beneficiato degli investimenti politici delle elezioni nazionali nel Q1, nel Q2 e Q3 continueremo a soffrire, però nel Q4 dovremmo riuscire almeno a pareggiare il fatturato del 2012”, ha aggiunto Dosi.