Con La Gazzetta dello Sport ‘Made in… Piemonte. Una regione che vince’

26 giugno 2013

Oggi, mercoledì 26 giugno, sarà in omaggio con La Gazzetta dello Sport ‘Made in… Piemonte. Una regione che vince’, un dorso di 24 pagine, distribuito in tutto il territorio nazionale, con il quale inizia un viaggio alla scoperta dei territori italiani. L’iniziativa del quotidiano sportivo di RCS ha l’obiettivo di realizzare degli approfondimenti sulle regioni italiane tenendo lo sport al centro, ma addentrandosi nelle eccellenze dei territori stessi e nella loro capacità di costruire occasioni di crescita e di successo, spesso proprio grazie allo sport. Spiega nell’editoriale Andrea Monti: “Il viaggio-inchiesta della Gazzetta nel mondo dello sport come motore e identità di un territorio inizia da qui, dal Piemonte e dalle sue vittorie, simbolo di un’eccellenza estesa a vari campi: dall’industria all’agroalimentare, dalla cultura ai servizi”. Il dorso che La Gazzetta dello Sport dedica al Piemonte si apre con un’intervista al sindaco di Torino Piero Fassino, che parla della sua città anche in chiave sportiva e della sua passione per la Juve; a seguire, un’intervista a Evelina Christillin su cosa è rimasto dei Giochi invernali del 2006; una carrellata su tutti gli sport, gli eroi e i percorsi più belli del Piemonte; Torino e l’auto; il mondo degli imprenditori, con un’intervista a Alberto Balocco; un grande campione del passato: intervista a Livio Berruti; il food: parla Carlo Petrini; un viaggio nella Torino dell’arte; un colloquio con Paolo Conte; infine un’intervista a Alessandro Baricco.