On air il secondo episodio dello spot Ottica Avanzi. Firma Jack Blutharsky

26 giugno 2013

Ottica Avanzi torna in comunicazione con il secondo spot che vede sempre protagonisti il tifoso distratto Dino e il calcio, autentica passione per milioni di italiani, ma questa volta in ‘chiave estiva’. La nuova campagna televisiva, che dopo il ‘debutto’ di marzo rimarrà on air per parte dell’estate, è pensata come una miniserie di puntate calcistiche simile a una comedy in perfetto stile anglosassone. Al centro ci sono sempre le ‘disavventure’ del tifoso Dino che, a causa di una ‘svista’, si ritrova a fare il tifo nella curva sbagliata dello stadio. Seguendo un concept problema-soluzione, ogni episodio inizia con una demo sul tifoso ‘distratto’ e si conclude con un happy end nel negozio Avanzi. Con l’arrivo dell’estate il protagonista dello spot ‘prende un abbaglio’ ritrovandosi nuovamente nella tifoseria sbagliata. Anche questo spot si chiude con un lieto fine: il tifoso della squadra avversaria viene accompagnato nel negozio Ottica Avanzi dai tifosi della curva opposta, dove riceve in regalo un paio di occhiali da sole con lenti graduate grazie all’operazione 2×1. Continua, infatti, nei punti vendita Ottica Avanzi la ‘Promozione 2×1’ che con l’arrivo dell’estate regala un occhiale da sole con lenti graduate da 59euro con l’acquisto di un occhiale da vista.

“L’advertising idea, curata da Jack Blutharsky, è una demo ironica e paradossale – sostiene Mariangela De Bonis, marketing manager di Ottica Avanzi -. Per dare una maggiore valenza comunicativa le puntate vengono mandate in onda in occasione di importanti match della nazionale di calcio; non il debutto è avvenuto in occasione della partita Italia-Brasile della Confederations Cup. È inoltre prevista un’importante pianificazione anche sulle principali emittenti radiofoniche”. Lo spot, ambientato allo stadio di Cesena, vede la firma di José Antonio Prat, regista di fama internazionale, con la casa di produzione The Family. Alla creatività hanno lavorato Andrea Ruggeri, direttore creativo e copy, e Eugenio Debegnak e Zeus Ferrari, art. La pianificazione, gestita da Media Italia, prevede lo spot in tv nelle maggiori emittenti televisive generaliste e tematiche dal 23 giugno al 6 luglio e dal 14 al 20 luglio nei formati 20” e 10”.