CBS Outdoor Italia, al via il progetto di Digital Signage nei principali centri commerciali italiani

26 giugno 2013

La società di adv esterna CBS Outdoor Italia ha varato il progetto di Digital Signage nei principali centri commerciali d’Italia, con l’obiettivo di dare vita a un network digitale nazionale, che comprende tra i 20 e i 30 impianti a seconda delle esigenze di copertura del centro, dotati di schermi verticali a 55’ Full HD in ognuna delle 30 gallerie commerciali. Le prime installazioni sono partite a metà giugno a Le Terrazze (Gruppo Sonae Sierra) di La Spezia.

Il network a copertura nazionale, che partirà con un primo step di 10 centri commerciali per arrivare a 30 centri, sarà la realtà più importante di Digital Signage in ambito retail in Italia. Il progetto si avvale della strategica collaborazione e partnership di PTA Group, una società con oltre 20 anni di esperienza nel mercato internazionale dei centri commerciali per i quali progetta e fornisce servizi di marketing tesi a migliorare e fidelizzare i rapporti con la clientela e a generare traffico. Le soluzioni tecnologiche Digital Signage, i pods e la gestione dei contenuti sono un servizio completo fornito da Videra, leader mondiale dei servizi di comunicazione visiva e parte di Elisa Corporation.

I punti forza su cui la concessionaria farà leva sono molti e saranno: la copertura nazionale del network, il livello dei centri selezionati, il valore e la qualità dell’audience, l’interattività (come ad esempio touch screen, wi-fi, realtà aumentata, QR codes, NFC), e la facilità e flessibilità di pianificazione. “Abbiamo già ricevuto entusiastiche risposte dai clienti, dalle agenzie creative e dai centri media e specialists – afferma Luca Strigiotti, Managing Director di CBS Outdoor Italia -: abbiamo finalmente unito due elementi di grande valore per gli inserzionisti pubblicitari in una soluzione plug ‘n’ play: il digitale e il centro commerciale. Anche questi ultimi danno segnali positivi, in quanto hanno compreso il valore di un progetto che ha l’obiettivo di generare maggiore traffico e vendite nel punto vendita. Ricerche come Europe On The Move e Interactive Europe dimostrano inoltre l’efficacia del DOOH (Digital Out Of Home): la call to action delle persone che hanno visto una campagna pubblicitaria in DOOH è pari circa all’80% e coloro che hanno dichiarato di aver comprato il prodotto/servizio pubblicizzato, on line o in un punto vendita, è pari al 50%”.