Maturità 2013, nuovo record di visite per Studenti.it

21 giugno 2013

La maturità 2013 è iniziata mercoledì scorso, 19 giugno, e ha visto impegnati quasi 500.000 studenti italiani e come tutti gli anni Studenti.it, il portale di Banzai leader sul target giovani con 2.500.000 utenti unici mese (Dati Audiweb Aprile 2013), ha affiancato i maturandi con consigli, dritte, materiali per lo studio e indiscrezioni in anteprima sulle tracce d’esame.

A conferma del ruolo centrale di Studenti.it arrivano i dati di traffico del portale relativi a questi giorni: oltre 1,7 milioni di visite complessive con più di 8 milioni di pagine viste nei primi due giorni delle prove scritte e nella lunga giornata della vigilia culminata con la diretta live della Notte Prima degli Esami. La crescita è pari a oltre il 35% rispetto alla maturità del 2012 con punte di oltre 650 mila visite il giorno della prima prova e oltre 550mila quello della seconda. Il successo di traffico rispecchia anche l’impegno redazionale profuso dal team di Studenti.it che ha visto coinvolte oltre dieci persone di redazione, ben 10 tutor per la correzione delle prove scritte e un team social e di customer care di 4 persone. Inoltre quest’anno sono stai sperimentati nuovi format editoriali per coprire tutte le fasi dell’evento come le dirette live nelle due giornate degli scritti dalle 7.00 a mezzanotte e un presidio in tempo continuativo sui principali social media che ha avuto forte riscontro presso gli studenti impegnati con gli esami.

Il lavoro svolto da Studenti.it è stato riconosciuto sia a livello televisivo con presenza nei telegiornali, che a livello dei principali quotidiani nazionali e locali. Di questo ennesimo successo di traffico e visibilità hanno potuto beneficiare anche gli sponsor dello Speciale Maturità2013 di Studenti.it che quest’anno sono Ford, Coca Cola, Universal Pictures e Wind. “L’ottimo successo di traffico riscontrato dal portale Studenti.it mi rende molto felice, perché vuol dire che abbiamo svolto bene il nostro compito di supporto agli studenti italiani, in un passaggio fondamentale del loro percorso di vita”, ha dichiarato Verena Gioia, responsabile editoriale di Banzai Media.