Il Momentum di Mec sulla Croisette

20 giugno 2013

Un nuovo approccio per aiutare le vendite dei clienti

In occasione dell’International Festival of Creativity, Mec ha presentato alla stampa Momentum, un approccio strategico con l’obiettivo preciso di fare crescere il business dei clienti, in termini di aumento delle vendite. A illustrare le caratteristiche di questa metodologia è Stephan Bruneau (nella foto), global director of A&I (Analytics & Insight) di Mec.

“Abbiamo preso i nostri migliori cervelli e in 18 mesi abbiamo portato avanti una serie di studi anche con i nostri clienti, coinvolgendo 100.000 persone, 12 categorie merceologiche e 11 mercati”. Italia compresa. L’obiettivo non era solo avere una nuova metodologia di ricerca ma un nuovo approccio per aiutare le aziende a capire come funziona il processo di acquisto da parte dei consumatori.

“Spesso si osserva cosa accade al consumatore quando decide di acquistare un prodotto, Momentum invece intende osservare cosa accade prima, perché noi siamo sempre esposti a messaggi anche quando non abbiamo intenzione di acquistare”. Può accadere dunque che la percezione di un consumatore relativa a un brand sia molto alta in fase passiva per poi calare quando scatta il meccanismo di intenzione d’acquisto. Ma “niente costa di più di un’opportunità persa – prosegue Bruneau – e l’approccio Momentum servirà alle aziende proprio per non sprecare queste opportunità”.

Laura Buraschi