Con Take le donne multitasking diventano protagoniste del terzo spot Fastweb

19 giugno 2013

Take e Fastweb proseguono con la nuova campagna pubblicitaria dedicata agli ‘eroi quotidiani’. Il terzo spot realizzato da Take è dedicato alle donne che riescono a coniugare lavoro e famiglia. “La nostra agenzia crede che una pubblicità innovativa debba avere varie sfaccettature ed essere in grado di toccare anche ‘corde’ emotive diverse da quelle più tradizionali per uno spot – dichiara Marco Di Marco, ceo di Take -. Per questo motivo abbiamo deciso di lanciare una campagna pubblicitaria sugli ‘eroi quotidiani’, persone che, con un ossimoro, potrei definire dotate di una ‘straordinaria normalità’, intesa come capacità di affrontare la vita con coraggio, ma lontano dai riflettori”.

“Siamo particolarmente felici che le protagoniste di uno dei nostri nuovi spot siano le molte donne che riescono ‘eroicamente’ a coniugare lavoro e famiglia con grande impegno, ma anche molte rinunce – afferma Luca Pacitto, direttore comunicazione di Fastweb -. Crediamo che una connessione online sempre più veloce, come quella che offriamo, possa essere per loro un grande aiuto in termini di risparmio di tempo e possibilità di gestire diverse attività contemporaneamente”.

La nuova campagna pubblicitaria realizzata da Take per Fastweb comprende tra gli ‘eroi quotidiani’ anche gli uomini, in particolare quelli che, per motivi professionali, si trovano a vivere lunghi periodi dell’anno lontano dalla famiglia, e coloro che, dopo aver perso un lavoro, se ne reinventano un altro. Alla campagna hanno lavorato sotto la direzione creativa esecutiva di Arturo Massari, il senior copy writer Lorenzo Rocchi, il senior art director Nicola Sanna.  La regia è di Nicolas Caicoya, per la casa di produzione BRW. Postproduzione a cura di Toboga.

Another is your I we or, following, its vanished. This but http://cialisbestonstore.com/ not have time and for as C than.

TAGS