Evolve, motore d’e-ecommerce per le grandi insegne made in Italy

19 giugno 2013

Firmati gli e-shop di Alessi, Fornarina, Max Mara e Silvian Heach

 

Sulla scia di un e-commerce in volata (le ultime stime Netcomm parlano di 14 milioni di italiani che comprano online per un giro d’affari in crescita  del 50% sul 2012), si espande anche il business di Evolve, società fondata due anni fa da Michael Scatigna (nella foto) e che ha già collezionato progetti di e-shop per Braccialini, Colmar, Fornarina, Francesco Biasia, Alessi e Silvian Heach, per un totale di 20 boutique. “Entro l’estate lanceremo tutti i brand di Max Mara, facendo leva in particolare sugli Stati Uniti, dove abbiamo già una base logistica. Facciamo il 60% del fatturato all’estero, con Europa, Usa e Cina in testa. Mercati emergenti sono Russia e Brasile”. Oltre a fare da e-commerce provider per diversi marchi made in Italy, Evolve possiede il sito multibrand Exxtros.com specializzato nel settore Beauty, a cui entro il prossimo settembre si andrà ad affiancare Homudesign.com, specializzato nel design e arredamento. “Sono due ambiti dalle grandi potenzialità – prosegue il ceo –. Più in generale abbiamo chiuso il 2012 con una crescita a tre cifre rispetto al 2011, mentre in via di definizione ci sono partership con importanti realtà”.
Sui trend di consumo che animano l’e-commerce Scatigna fa notare una sempre maggiore propensione verso l’intrattenimento. “In corso c’è un’evoluzione, chi compra online cerca l’esperienza dello shopping più che il mero acquisto a catalogo, ecco perché è fondamentale integrare le piattaforme con contenuti ad hoc, come possono essere i consigli dell’esperto o i suggerimenti delle fashion blogger e a questo che puntiamo”.

Paola Maruzzi