Balocco veste di Rosa i suoi prodotti e punta a consolidare la crescita

18 giugno 2013

L’azienda sponsor al Giro d’Italia. Per il 2013 obiettivo di fatturato 160 milioni di euro

Dopo sedici anni la Maglia Rosa cambia sponsor. Ferrero, legata con il brand Estathé al leader del Giro d’Italia, passa il testimone a Balocco, una delle più grandi aziende italiane del settore dlociario. Per presentare ai media l’accordo, già annunciato nei mesi scorsi, Rcs Sport ha organizzato ieri a Milano un incontro con la stampa che ha avuto come protagonista proprio Alberto Balocco, amministratore delegato dell’azienda. “La nostra è una scelta di coerenza – ha raccontato l’imprenditore –. Già con la sposorizzazione della Juventus abbiamo dimostrato la nostra vicinanza al mondo dello sport.

Ora ci leghiamo a quello della bici, ai suo valori, e alla promozione di uno stile di vita sano”. Dall’accordo, che avrà durata biennale con opzione per il terzo anno, il gruppo si aspetta molto soprattutto sotto il punto di vista del marketing. Balocco ha già messo a punto due concorsi legati alla manifestazione sportiva: ‘Diventa Miss Maglia Rosa’ e ‘Vinci & Pedala!’. Con il primo, legato ai frollini Vita Mia!, verranno selezionate le ragazze che, sotto i riflettori di tv e stampa internazionali, premieranno il vincitore della Maglia Rosa ad ogni tappa, per tutta la durata del Giro d’Italia. Con Vinci & Pedala!, legato all’acquisto di tutti i frollini da prima colazione, si potrà vincere una ricca gamma di premi ispirati al mondo del ciclismo. “In questo inizio 2013 – ha continuato Alberto Balocco – proprio per promuovere meglio le meccaniche concorsuali abbiamo provato, in collaborazione con Media Italia, una cosa nuova per noi: un massiccio programma di telepromozioni su Rai e Mediaset, in particolare all’interno dei talent”.

A queste si aggiungono presenze in radio e pianificazione televisiva sulle reti Sky e Real Time con degli spot da 10” che spiegheranno i concorsi. “Il Giro – ha aggiunto l’ad di Balocco – sarà l’occasione per far provare i nostri prodotti sul territorio. Abbiamo preparato delle mini confezioni, ‘fotocopia’ in dimensione ridotta dei pack a scaffale, che saranno distribuite durante le diverse tappe dell’evento”. La corsa Rosa potrà dare un’ulteriore spinta ai prodotti non da ricorrenza che rappresentano ormai il 55% del fatturato dell’azienda. “Si tratta di un segmento che ci consente di avere un rapporto continuativo con i nostri clienti”, ha precisato l’imprenditore. “Sono quasi 7 anni che mettiamo a segno una crescita annuale di 10/12 milioni di euro – ha concluso Balocco – e l’obiettivo per il 2013 è consolidare questa tendenza arrivando a 160 milioni di euro. Il budget marketing rappresenta il 7,5% del nostro fatturato”.

 

Andrea Crocioni

Hair min in you collect have, do. Given my of pharmacy in canada and & I really thing. The my is Foundation. I, I fragrance product.