Publicis dà la carica ai ‘lupi’ della Roma

17 giugno 2013

Publicis ha firmato la nuova campagna abbonamenti della AS Roma per la stagione 2013-14, che debutta in questi giorni a mezzo affissione, stampa, radio e digital e con un’attività social dedicata. Attraverso un trattamento fotografico dal tono epico, il visual della campagna mostra un branco di lupi, – storico simbolo della squadra – mentre fanno il loro ingresso in campo, come se uscissero dalla propria tana, e con lo sfondo di una curva sud esultante.

La metafora è chiara: i calciatori diventano lupi famelici pronti a divorare gli avversari. Allo stesso tempo i lupi rappresentano la squadra e i suoi tifosi chiamati a raccolta, tutti parte di un gruppo solido, leale e, soprattutto, affamato di vittorie. Il titolo annuncia ‘Nessuno ha più fame di noi’, mentre ‘Hungry for Glory’ è il payoff dal sapore internazionale.

Il team di Publicis che ha realizzato la campagna  è composto dal copywriter Massimo Muto, dall’art director Emiliano Soranidis,  dal direttore creativo digital Domenico Manno, da Mauro Ceppi, digital project manager, Alessandra Granata, account supervisor e da Mauro Lucafò e Santi Urso web designer.  La fotografia è di LSD Photo. Il team è stato guidato da Alessandro Cedrone, direttore generale Publicis Roma. La direzione creativa esecutiva è di Bruno Bertelli e Cristiana Boccassini.