Misura 100% digital con Bright.ly e Mediacom

11 giugno 2013

Budget di 600 mila euro per la prima tranche. Probabile a settembre nuova iniezione di risorse

 
‘Archiviato’ lo spot tv del 2012 firmato da Aldo Biasi Comunicazione, il brand Misura torna in comunicazione con un “budget 100% digital, almeno per il momento – spiega a Today Pubblicità Italia la marketing manager Cinzia Gobbini alzando il sipario sulla sketch-com Gus&Ben, format sviluppato interamente da Bright.ly. “L’agenzia ci segue dal 2009, periodo in cui abbiamo riposizionato il brand, e contiamo di proseguire la collaborazione. Fino al prossimo settembre abbiamo stanziato 600 mila euro, dopodiché è probabile l’iniezione di un’altra tranche consistente di risorse”. Proprio in virtù della forte componente innovativa del progetto, Gobbini non esclude che “in futuro possa innescarsi una sinergia con altri mezzi”. Intanto il focus strategico rimane il web, grazie anche alla campagna ad hoc sviluppata da Mediacom, che proseguirà fino al prossimo dicembre. “Siamo sempre stati all’avanguardia in questo senso e, con quest’operazione, contiamo di coinvolgere e divertire un target giovane”, aggiunge la portavoce di Colussi Group.

Sketch-com è l’originale definizione scelta per raccontare Gus&Ben, il nuovo format che ha preso il via ieri sia sulla fan page di Facebook che sul canale Youtube. Il progetto si snoderà attraverso 24 puntate, ognuna delle quali è di 2 minuti. Al centro della serie c’è la folle e divertente convivenza di due coinquilini con personalità apparentemente inconciliabili: Lei affronta la vita con gusto ma, spesso, deve fare i conti con Lui, che ama le regole del benessere; si scontrano su ogni argomento, litigano, ridono, si fanno mille dispetti, ma alla fine si ritrovano sempre in compagnia di Misura.  Di grande prestigio e provenienti da fortunate produzioni televisive, l’autore Maurizio Sangalli (già autore di Colorado, Camera Cafè e Love Bugs) e la story-editor Renata Avidano (Il Mammo, Così fan tutte).

A dare spessore comico e personalità ai personaggi di Gus&Ben, ci sono poi due attori di grande successo: Lucia Ocone (comica a Quelli che il calcio e Mai dire gol, nota per i film di successo Maschi contro femmine e Femmine contro maschi di Fausto Brizzi e Immaturi – Il viaggio di Paolo Genovese) che interpreta Augusta (Gus) e il noto attore e comico Paolo Casiraghi (celebre per le sue interpretazioni in Colorado Cafè e Zelig, e conosciuto per aver recitato in numerosi film di Pupi Avati tra cui Il cuore altrove, La rivincita di Natale, e La cena per farli conoscere) nel ruolo di Beniamino (Ben).
Le puntate saranno sostenute da una campagna di comunicazione ad hoc gestita da Mediacom, incentrata principalmente sulle piattaforme Facebook e YouTube, che si protrarrà fino a dicembre.
Parallelamente sono state attivate una serie di iniziative di pr e digital pr: le più note foodblogger italiane sono state infatti protagoniste dell’evento di lancio della sketch-com l’8 giugno presso la sede di QC Termemilano, già da tempo partner di Misura, sponsor del Tram del Benessere. Durante l’incontro, gli autori hanno mostrato in anteprima la prima puntata di Gus&Ben, attivando un meccanismo di engagement sulla rete che ha permesso alle foodblogger di testimoniare, condividere e commentare sui loro canali social la nuova sit-com di Misura.

Paola Maruzzi