A Meloria la gara per la comunicazione del Salone Nautico di Genova

11 giugno 2013

La sigla ha avuto la meglio in una finale a tre che ha coinvolto anche Pbcom e Publicis

Sarà Meloria a firmare la comunicazione del 53° Salone Nautico Internazionale di Genova. L’agenzia ligure ha avuto la meglio in una finale a tre che ha coinvolto un’altra struttura del territorio come Pbcom, oltre a Publicis. In una prima fase della gara erano state invitate altre  4 agenzie: Draftfcb, Grey, Kube Libre e Suite3. Per supportare l’evento, che quest’anno animerà il capoluogo ligure dal 2 al 6 di ottobre, è prevista a breve la partenza delle attività di comunicazione web, in particolare focalizzate sui social network.

All’agenzia, dunque, il compito di sviluppare un racconto che dai mezzi interattivi dovrebbe sbarcare sui media tradizionali (stampa quotidiana, periodica, radio e tv) a  settembre, a ridosso dell’apertura della manifestazione organizzata da Fiera di Genova in partnership con Ucina (associazione senza fini di lucro, che rappresenta le industrie e le imprese della nautica da diporto). La pianificazione sarà curata internamente, con un budget di comunicazione che per questa edizione dovrebbe aggirarsi intorno al mezzo milione di euro.

Andrea Crocioni