#WE ARE IN PUGLIA, on air la campagna di promozione turistica

6 giugno 2013

E’ partita da pochi giorni in numerose città d’Europa #WE ARE IN PUGLIA , la nuova campagna di comunicazione di Pugliapromozione – Agenzia regionale del turismo – per promuovere la Puglia all’estero, realizzata in co-marketing con Nikon, azienda leader nella fotografia. Un’ azione congiunta che da un lato permette di abbattere i costi di advertising, e dall’altro di legare il proprio brand territoriale a quello di un marchio conosciuto in tutto il mondo. “Con una campagna di comunicazione che tocca le principali città d’Europa la Regione Puglia assieme ad ENIT parte per una nuova sfida, puntando ai principali mercati turistici con un doppio brand” commenta l’Assessore Regionale al Mediterraneo, Cultura e Turismo, Silvia Godelli.  L’obiettivo marketing di #WE ARE IN PUGLIA è quello di accrescere la notorietà della Regione nei mercati origine dei voli diretti verso gli aeroporti di Bari e Brindisi, incrementando così ulteriormente il traffico di turisti stranieri.

Pugliapromozione ha ritenuto strategico legare il brand della Puglia a quello Italia non solo per motivi geografici: il logo Italia di ENIT è infatti presente nel visual della campagna affinché passi il messaggio fondamentale che tutti i brand regionali sono parte di quello nazionale. “La Puglia è una delle Regioni-gioiello del nostro Paese – rende noto il Presidente dell’Agenzia Nazionale del Turismo -ENIT, Pier Luigi Celli -. Lavorare in sinergia per diffonderne all’estero la variegata offerta territoriale è un esempio vincente del lavoro di squadra che stiamo portando avanti”.

Pugliapromozione si mostra ora con #WE ARE IN PUGLIA su mezzi outdoor, a Londra, Parigi, Berlino, Bruxelles, Francoforte, Monaco, Zurigo, Ginevra e Berna, attraverso immagini che sono in grado di rispecchiare pienamente quello che oggi la Puglia ha da offrire: l’integrazione tra tradizione e innovazione. Le location scelte per gli scatti sono state: Gallipoli con Punta della Suina, la Riserva Naturale di Torre Guaceto e un’autentica masseria ad Ostuni. Artefice degli scatti Francesco Italia, fotografo Nikon NPS. Gli elementi tipici del territorio come il paesaggio, il mare, i trulli, la cucina si combinano con uno stile meno convenzionale impreziosito dalla scelta di impiegare l’hasthag nel claim della campagna.