Dlv Bbdo svela un premio da sogno nella nuova campagna SuperEnalotto

3 giugno 2013

Ma qual è un premio da sogno? Per una giovane signorina è “500 mila euro per aprire un ciringuito” mentre per altre intervistate “3 milioni sono sufficienti per stare a posto per una vita” o “10 milioni per offrire da bere a tutti!“. Per i protagonisti maschili, invece, il jackpot perfetto è “7 milioni, ovvero 1 milione per ogni giorno della settimana” oppure “Quello che non c’entra in una valigetta!” o “1 milione one, one!”. La nuova campagna pubblicitaria di SuperEnalotto ha come protagonisti persone comuni, quelle persone che hanno fatto la storia del gioco, alle quali è stato chiesto di rispondere liberamente e di riflettere sulla cifra del jackpot in valore assoluto. Una sola domanda ma molte le risposte che svelano come ogni protagonista interpreti in maniera diversa e personale il concetto di ‘premio da sogno’.

Il risultato è uno spot semplice, divertente e attuale. Il nuovo spot del gioco più amato dagli italiani porta la firma creativa di Dlv Bbdo ed è on air dal 2 giugno per sei settimane. Tre i soggetti, tutti in due versioni: una da 15” e l’altra da 30”.  “Abbiamo pensato di sviluppare una nuova campagna pubblicitaria per SuperEnalotto capace di trasferire l’unicità di questa lotteria, ovvero un jackpot milionario a ogni concorso – ha dichiarato Matteo Sala, Responsabile Marketing Sisal -. Molto spesso ci si dimentica che il livello del jackpot è da sogno ad ogni estrazione. L’intenzione è di dimostrarlo con spot realizzati attraverso interviste per strada a persone comuni, alle quali è stato chiesto di esprimere la propria opinione sull’entità di questa cifra in valore assoluto”.

Lo spot è stato pubblicato in anteprima assoluta sabato 1 giugno sulla pagina Facebook SuperEnalotto https://www.facebook.com/superenalotto Un omaggio per tutti i 632.000 fan della lotteria più amata dagli italiani. Alla campagna hanno lavorato sotto la direzione creativa esecutiva di Stefania Siani e Federico Pepe, Georgia Ferraro e Gennaro Borrelli (copywriter) Christian Longhi e Luca Iannucci (art director). La cdp è BlowUp Film, regia di Francesco Fei.