L’Ente Nazionale Tunisino per il Turismo on air con 4 soggetti fino alla fine di giugno

29 aprile 2013

Firma Publicis. Pianifica ZenithOptimedia

L’Ente Nazionale Tunisino per il Turismo lancia la nuova campagna pubblicitaria con il claim ‘Liberi di viverla a pieno’, che sarà on air in contemporanea europea fino fine giugno a supporto delle partenze dei mesi estivi. L’obiettivo della campagna è quello di incrementare gli arrivi dall’Italia verso la Tunisia durante l’alta stagione, dando visibilità ai diversi plus di una destinazione già molto amata dagli italiani. “E’ emozionante per noi assistere al lancio di questa nuova e importante campagna istituzionale – afferma Dora Ellouze, vice direttore dell’Ente Nazionale Tunisino per il Turismo -. Per la prima volta l’Ente ha voluto lanciare una campagna pubblicitaria di grande impatto visivo e mediatico. Per fare questo abbiamo scelto di adattare un’unica creatività ai diversi mercati europei a fronte di un importante investimento economico. La campagna rappresenta un radicale cambiamento rispetto alle precedenti modalità di comunicazione dell’Ente. L’obiettivo è quello di comunicare un’immagine nuova della Tunisia: una destinazione accogliente e con un’offerta turistica diversificata capace di attrarre un ampio pubblico di viaggiatori. La nuova campagna rappresenta questa volontà e esprime bene l’idea che in Tunisia è possibile vivere diverse esperienze in un unico viaggio”. La creazione della nuova campagna è a cura dell’agenzia internazionale Publicis, che ha adattato la creatività di un’unica campagna istituzionale ai diversi mercati europei. La campagna è stata declinata in 4 soggetti che sottolineano le diverse sfaccettature di un viaggio in Tunisia e la possibilità di unire diverse esperienze anche in una sola giornata: mare, benessere, golf e deserto. La pianificazione media in Italia, curata da ZenithOptimedia, comprende tutti i canali a 360° e prevede visibilità sui maggiori network televisivi nazionali (Rai, Mediaset, Cairo -La7), digitali (Discovery Media, Digitalia) e satellitari (Sky) e con passaggi di 20’’; presenza sulla stampa cartacea (quotidiani, magazine e riviste specializzate in turismo); news website e portali web come Msn, Yahoo! e Libero; travel review site come Tripadvisor; SEM, keyword advertising edirect e-mailing. Una seconda wave della campagna, speculare alla prima, è prevista in autunno, e sarà on air nei mesi di ottobre e novembre.