Bnl e TBWA\Italia in cerca di ‘People, not numbers’

29 aprile 2013

Bnl Gruppo BNP Paribas, nell’anno in cui la Banca celebra il centenario, lancia la nuova versione di job.bnl.it  che, attraverso una piattaforma semplice, aperta e dialogante, con un design contemporaneo, punta a coinvolgere in maniera sempre più innovativa giovani talenti con voglia di mettersi in gioco in un gruppo internazionale, presente in 80 paesi nel mondo e rappresentativo di oltre 160 nazionalità diverse.

All’interno del sito, ideato e realizzato in collaborazione con TBWA\Italia, laureandi e neolaureati possono capire al meglio il mondo BNL e le sue figure lavorative nonché personalizzare la propria candidatura grazie a tool dedicati, permettendo di far emergere meglio carattere, creatività ed intraprendenza. Non solo dati anagrafici e titoli di studio, dunque, ma la possibilità di registrare direttamente un video Cv e di creare, nella sezione Social CV, una lettera di presentazione con infografica personalizzata che si genera automaticamente interagendo con i profili Facebook e Linkedin dei candidati.
“L’obiettivo – spiega il direttore delle Risorse Umane di BNL, Gabriella Serravalle – è creare un’interazione nuova e di qualità con i candidati, confrontandosi con loro attraverso quegli strumenti e quelle modalità di comunicazione che li rispecchiano e li vedono protagonisti. Crediamo che questo nuovo approccio consenta, nel processo di selezione, di evidenziare ancora di più le caratteristiche distintive che fanno dei giovani, persone di talento”.
A sostegno del progetto è on air in questi giorni una campagna di comunicazione web, sempre curata da TBWA\Italia, con il claim People, Not Numbers.