YouTube vince la causa contro Viacom

19 aprile 2013

Riceviamo e pubblichiamo

Oggi è un giorno importante per Internet. Per la seconda volta, una corte federale ha correttamente respinto la causa di Viacom contro YouTube. Si tratta di una vittoria non solo per YouTube ma anche per i miliardi di persone nel mondo che contano sul web per scambiare liberamente idee e informazioni. Nel promulgare il Digital Millennium Copyright Act, il Congresso ha efficacemente bilanciato l’interesse pubblico per la libertà di espressione con i diritti dei detentori di copyright. Il tribunale oggi ha ribadito un consenso giudiziario consolidato in base al quale il DMCA tutela le piattaforme web come YouTube che lavorano con i titolari dei diritti e adottano misure appropriate per rimuovere i contenuti generati dagli utenti su cui ricevono ua notifica di violazione da parte degli stessi titolari dei diritti. La crescente community di YouTube include non solo un miliardo di utenti individuali, ma decine di migliaia di partner che guadagnano grazie alla piattaforma: da musicisti e autori indipendenti ad alcune delle più grandi case discografiche, studi cinematografici e organi di informazione nel mondo. La decisione odierna riconosce YouTube come un luogo di incontro vivace per tutti questi utenti, siano essi autori o consumatori. Oggi è un giorno importante per Internet.

http://youtube-global.blogspot.it/2013/04/youtube-wins-case-against-viacom-again.html