Già sette inserzionisti dicono sì a Carosello reloaded

17 aprile 2013

Presentata ufficialmente la nuova offerta. Conto alla rovescia con una campagna firmata da Tbwa\Italia

Un ritorno in grande stile. A distanza di oltre 35 anni, Carosello si ripropone al pubblico a partire dal prossimo 6 maggio. E’ stato presentato ieri a Milano, e stasera a Roma, Carosello reloaded, un format multimediale che sperimenta l’interattività in tv. L’idea è quella di sviluppare in uno spazio di 210’’ tre mini-fiction da 70’’. Carosello che per oltre 20 anni (1957-1977) è stato imperdibile appuntamento della sera per adulti e bambini, sarà on air versione ‘reloaded’ tutte le sere su Rai 1 alle 21.10 e in contemporanea su reti Rai tematiche come Rai 4 e Rai 5 fino al 28 luglio con una pausa nel mese di agosto, per poi ritornare in autunno. Proprio ad agosto verranno riproposti sketch di Carosello unbranded e si parlerà del format nel programma TecheTecheTè.

In questi tre mesi di sperimentazione si punta a un’offerta commerciale composta da dodici clienti per tre creatività turnate su 21 posizioni, mirando a un palinstesto che non ripeta più di due volte settimanalmente la stessa creatività. “Con Carosello reloaded – ha detto Fabrizio Piscopo (nella foto), direttore generale Sipra – vogliamo risvegliare la creatività nelle persone e nelle agenzie. L’operazione Carosello ha la finalità di rifocalizzare l’attenzione di tutti sulla pubblicità. Il mercato risponde bene. Ad oggi sono sette gli inserzionisti, fra questi Ferrero che torna con il suo ‘Gigante Buono’”. Gli spazi vengono venduti a 1 milioni di euro e prevedono 21 passaggi su Rai 1, 42 su Radio1, oltre alla visibilità sui siti internet Rai (rai.tv e rai.it) e in 510 sale cinematografiche. “Contribuiamo anche in parte, alla realizzazione delle storia, mettendo a disposizione delle aziende gli spazi”, ha aggiunto Piscopo. “Con Carosello reloaded – ha dichiarato Lorenza Lei, ad di Sipra – si vende non uno spot, ma un progetto di comunicazione”. E’ inoltre prevista un’app gratuita, Carosello app, per iPad e iPhone, che consentirà di visionare i filmati andati in onda durante la settimana e di accedere a contenuti di approfondimento. Gli spot potranno essere scaricati, commentati, votati. Carosello reloaded si avvicina al mondo dei giovani anche con un concorso rivolto ai talenti creativi per premiare la migliore proposta di mini-storia. Faro acceso sul contenuto e sulla creatività, questo almeno nelle intenzioni dei vertici Rai e Sipra, tramite il rispolvero di un format che evoca il ricordo e contribuisce all’endorsment tra programma e spettatore. Dal 20 aprile ci sarà una campagna di comunicazione di Carosello, firmata da Tbwa\Italia, che farà un conto alla rovescia fino al primo appuntamento di maggio.

 

Serena Poerio