Tiwi mette in moto Minibombo

15 aprile 2013

Tra casa editrice classica e digital

Dall’esperienza di Tiwi, realtà nata nel 2009 come struttura specializzata nel video storytelling (tra le case history non si può non citare Beautiful lab), inizia l’avventura di Minibombo casa editrice dedicata all’infanzia, dove illustrazione, racconto e animazione confluiscono in modo naturale.

Nel nuovo progetto grande spazio al digitale: ogni storia viene pubblicata su un libro illustrato, per poi approdare su un minisito online, con suggerimenti su come prolungare l’esperienza di lettura e trovare spunti che invitano all’interattività e alla manualità, trasformando il libro in uno stimolo per inventare, disegnare e giocare. L’interazione tra lettura e gioco confluisce anche in app per Ipad o Iphone, rivolte direttamente ai bambini, in un ambiente pensato per loro. Le app non si limitano a trasporre la narrazione su mezzo digitale, ma la amplificano, dando la possibilità ai bambini di continuare a divertirsi, creare e imparare insieme ai personaggi dei libri.
I risultati sono incoraggianti: mentre “Il libro bianco”, primo volume in assoluto di Minibombo, è già in distribuzione nelle librerie di tutta Italia (distribuzione Pde), l’app dedicata si sta già facendo notare su I-Tunes.