GroupM si aggiudica la gara media Nestlé

10 aprile 2013

Secondo la stampa estera, Nestlé avrebbe assegnato il media planning e buying, comprese le attività digitali, a GroupM -WPP -.

La gara, partita 4 mesi fa, aveva come obiettivo la riduzione dei costi e di concentrare i prodotti Nestlé Nutrition, Nestlé Health Sciences, Usa Nespresso, Nestlé Waters North America, Nestle Purina PetCare e Nestlé Usa sotto un unico partner media. GroupM, vincitrice del pitch su Zenith Publicis Groupe, gestirà la comunicazione dagli uffici di New York e Los Angeles. “La nostra decisione di assegnare il brand a GroupM – ha dichiarato Alicia Enciso, chief marketing officer di Nestle Usa – si è basata su una forte combinazione di fattori, tra cui pianificazione strategica, tattica digitale, forza di squadra ed efficienza”.

Secondo Kantar Media nel 2012 la multinazionale varebbe speso in comunicazione 753,3 milioni dollari per il mercato americano.

TAGS