Goodyear lancia il concept ‘Made to Feel Good’

10 aprile 2013

Goodyear Dunlop lancia il nuova posizionamento ‘Made to Feel Good’ del suo marchio premium Goodyear e, contemporaneamente, annuncia una campagna pubblicitaria che coinvolgerà Europa, Medio Oriente e Africa.

L’idea è quella di recuperare e andare oltre il messaggio chiave della sicurezza concentrandosi sul vantaggio di poter utilizzare pneumatici sicuri e di alta qualità per un viaggio sempre più sereno. Il nuovo posizionamento permetterà a Goodyear, con il tempo, di distaccarsi dalle regole tradizionali della pubblicità e della comunicazione nel settore dei pneumatici. Di solito i costruttori di pneumatici mettono in risalto i messaggi tecnici, come lo spazio di frenata, l’aquaplaning, la resistenza al rotolamento e l’aderenza.

La campagna ‘Made to feel good’ intende rompere con quest’impostazione e offrirà una promessa basata su un maggiore valore di tutta l’esperienza del viaggio, supportata dai messaggi tecnici. Un’altra novità è rappresentata dal fatto che, facendo leva su una forte comprensione della base clienti, il marchio cerca anche di rivolgersi direttamente alle donne. Il nuovo posizionamento del marchio prenderà in considerazione anche il modo in cui i rivenditori interagiscono con gli automobilisti. I rivenditori di pneumatici costituiscono l’unica interazione umana con una marca di pneumatici e pertanto rappresentano un legame cruciale tra la percezione delle persone e l’acquisto finale. Nell’ambito di questa campagna, Goodyear aumenterà il suo sostegno ai rivenditori per capire meglio quali sono le loro esigenze ed agire su di esse.

Sviluppata in collaborazione con l’agenzia di pubblicità Leo Burnett, la campagna televisiva è stata lanciata in Italia domenica 7 aprile.