Publicis, Bcube e S&S in corsa per Whirlpool

10 aprile 2013

Finale di gara a tre per l’azienda di elettrodomestici

 

Secondo quanto risulta a Today Pubblicità Italia, sarebbe giunta a una svolta la gara indetta da Whirlpool per affidare l’incarico creativo pan-europeo. In corsa per il budget, infatti, sarebbero rimaste, in una finale a tre, Publicis, che da anni è hub agency per la regione Emea del gruppo, Saatchi&Saatchi e Bcube. In una prima fase sarebbero state coinvolte nel pitch anche TBWA\Italia e Ogilvy&Mather. Dunque la partita a questo punto si giocherebbe tutta in casa di Publicis Groupe.

Il fil rouge che caratterizza la comunicazione dell’azienda dedicata alle diverse gamme di prodotto – che spaziano dalle lavastoviglie, ai forni, ai frigoriferi e alle lavatrici – è il claim ‘Sensing the difference’. La multinazionale statunitense, che ha festeggiato il primo secolo di vita nel 2011, ha un legame storico con l’Italia dove, a Comerio (sede della storica Ignis rilevata per intero all’inizio degli anni ’90) , è collocato il suo Centro Operativo Europeo.

Andrea Crocioni