Lo spettacolo del Magadascar Live Circus al centro della campagna 2013 di Gardaland

8 aprile 2013

Spot tv su canali target famiglie, affissione, radio e web. Pianifica Mediacom. Il direttore marketing Luca Marigo: “La comunicazione sul nostro sito e sui social network è fondamentale”

E’ stato realizzato dall’agenzia LMC di Londra, partner di comunicazione anche per le altre realtà europee del Gruppo Merlin, il nuovo spot di Gardaland, il parco divertimenti di Castelnuovo del Garda. Il 15” promuove la novità della stagione 2013 di Gardand Resort: lo spettacolo dal vivo Magadascar Live! It’s Circus Time, realizzato in collaborazione con DreamWorks. Usando l’animazione CGI, lo spot inizia con l’immagine del libro di Gardaland, che rappresentare l’avventura, il sogno, la magia, che si apre per rivelare il circo di Magadascar Live! animato dai celebri personaggi del film: il telespettatore è così catapultato nell’esilarante clip tratta da Madagascar 3.

Firmano la creatività della campagna David Johnstone e Mark Wordley, che ha anche diretto la regia dello spot. La post produzione è stata effettuata da Native Post. ”La campagna è stata pianificata in Italia a partire da marzo fino allo scorso 6 aprile sulle principali tv tematiche destinate al target famiglie con bambini e sui canali Mediaset. Saremo di nuovo on air, sempre sulle principali tv telematiche, nella seconda metà di giugno, in concomitanza con la chiusura delle scuole” – dichiara Luca Marigo, direttore Marketing & Vendite di Gardaland. La pianificazione è a cura di Mediacom e il piano media comprende oltre alla tv anche affissione e radio con riferimento al soggetto relativo a Madagascar Live Show, e internet per il soggetto dedicato ai soggiorni presso il Gardaland Hotel. Cresce la centralità del web nella strategia di comunicazione del marchio Gardaland come spiega ancora Luca Marigo: “Tutti gli indicatori testimoniano l’eccezionale dinamismo di Internet come mezzo di comunicazione della marca. I navigatori potenziali su base annua in Italia sono più di 40 milioni, Facebook coinvolge quasi 23 milioni di italiani, la diffusione di tablet e smartphone è incredibile. Innanzitutto, questo significa che la comunicazione sul nostro sito e sui social network è fondamentale. Attraverso la creazione di un unico sito di Resort (Parco + Hotel + Sea Life) nel 2011 e il continuo rinnovamento dei contenuti abbiamo raggiunto i 4.5 milioni di visitatori unici (+ 1.5 milioni rispetto al 2010), in continua crescita. Su Facebook abbiamo superato 1 milione di amici con una crescita di 250.000 unità rispetto all’anno scorso. Su gardaland.it e sul nostro profilo Facebook comunichiamo le novità della stagione, le promozioni, gli eventi, i pacchetti vacanza, le iniziative speciali. Oltre al nostro sito, Internet è diventato un media importante per le nostre campagne pubblicitarie. Di recente abbiamo investito sul web con ottimi ritorni in termini di prenotazioni per lanciare un pacchetto vacanze composto da soggiorno al nostro Hotel e biglietti ingresso al Parco e a Gardaland SEA LIFE Aquarium. E ancora, a coloro che fruiscono di Internet, offriamo la possibilità di prenotare in anticipo la visita al Parco acquistando online a un prezzo scontato. Infine, stiamo rinnovando la piattaforma e-commerce sul sito facilitando la navigazione, per offrire un’immagine più coerente e un percorso razionale con riduzione del numero di click”.