A Roma per discutere dell’integrazione tra carta e web

5 aprile 2013

La Filiera della Carta, Editoria, Stampa e Trasformazione a confronto il 10 aprile

Si terrà mercoledì 10 aprile a Roma, presso il Senato della Repubblica, Palazzo Giustiniani, l’annuale conferenza-stampa della Filiera Carta, Editoria, Stampa e Trasformazione, intitolata Carta & Web: l’integrazione tra scelte strategiche e tecnologiche.

Le associazioni promotrici (Acimga, Aie, Anes, Argi, Asig, Assocarta, Assografici e Fieg) intendono richiamare l’attenzione sui problemi e sulle difficoltà del settore e sull’esigenza di idonee misure di politica industriale, necessarie per superare una crisi economica e produttiva che si iscrive in quella più ampia del Paese.

Obiettivo dell’incontro è ribadire la perdurante validità della carta e, contemporaneamente, sottolineare l’esigenza di modernizzazione e di cambiamento che il web e le tecnologie digitali impongono.

Ad aprira i lavori sarà il presidente della Fieg, Giulio Anselmi, mentre Alessandro Nova dell’Università Bocconi presenterà lo studio ‘Carta, Editoria, Stampa e Trasformazione: i numeri e le proposte per la ripresa’ (la filiera fattura circa 32,9 miliardi di euro e conta 213 mila addetti, tra occupazione diretta e indotta).

Il direttore de Il Messaggero, Virman Cusenza coordinerà il dibattito al quale prenderanno parte Paolo Peluffo, sottosegretario di Stato con delega all’editoria e all’informazione, Paolo Bonaiuti, per il Pdl, Matteo Orfini per il Pd e al quale sono stati invitati a partecipare anche esponenti delle altre coalizioni.