Tornano i ‘Grandi Classici’ in edizione 2013 con Autogrill e M&C Saatchi

27 marzo 2013

Autogrill propone ‘I Grandi Classici in edizione 2013’, una rivisitazione dei panini più celebri che i clienti possono già gustare negli oltre 450 Bar Snack della rete italiana. Il lancio di questa nuova operazione ha come protagonisti due delle icone Autogrill: Camogli e Apollo. Sono circa 30 milioni i panini venduti ogni anno negli Autogrill in Italia e il Camogli, dopo oltre 30 anni dal suo debutto, risulta ancora oggi quello preferito dalla clientela, mentre l’Apollo è al terzo posto nella classifica, dopo la Rustichella. Nell’edizione 2013, il Camogli si presenta con una nuova focaccia, più alta e soffice. Per l’Apollo è stato invece utilizzato un nuovo pane al sesamo.

Per accogliere ‘I Grandi Classici in edizione 2013’ anche l’area Bar Snack dedicata all’offerta di panini cambia volto con layout e materiali di comunicazione che sottolineano l’atmosfera retrò. Fino al 12 aprile, tutti coloro che sceglieranno un menu con Camogli o Apollo, riceveranno in omaggio un magnete della collezione vintage Coca-Cola. Inoltre, a partire dalla seconda metà di aprile sarà online il sito momentiinautogrill.it, un contenitore di iniziative dove i clienti potranno rivivere le tappe più significative della storia di Autogrill e condividere, in modo interattivo, esperienze vissute durante il viaggio nei punti vendita. Questa è la prima fase di un progetto che avrà ulteriori sviluppi nel corso dell’anno. Per l’estate sono infatti previste altre due reinterpretazioni di Grandi Classici, cui seguirà in autunno un nuovo step, con il rilancio di uno storico panino dai sapori e ingredienti autunnali.

‘Anche se li conosci bene, ti sembrerà la prima volta’ è la line della locandina teaser. “Abbiamo voluto celebrare questo momento di riposizionamento dell’offerta Bar Snack di Autogrill con una campagna dal sapore vintage – commentano Luca Scotto di Carlo e Vincenzo Gasbarro, direttori creativi e partner di M&C Saatchi, che ha curato la comunicazione -. Il meglio del passato, rivisto al meglio per trasferire l’appeal emotivo del passato con il food appeal di oggi”. L’agenzia si è occupata di tutta la comunicazione del progetto, garantendo consistenza su tutti i mezzi. Hanno lavorato alla comunicazione anche la copy Elisa Binda e l’art Fabio Tridenti.