Saninforma conferma InTarget Group per il Performance Marketing

25 marzo 2013

Saninforma, e-commerce specializzato in prodotti per la bellezza e la cura del corpo, già cliente InTarget Group per attività di web advertising, quest’anno ha deciso di ampliare la collaborazione con la digital agency, stipulando un contratto di Performance Marketing che vedrà coinvolte più unit dell’agenzia. Saninforma è parte di Farmacie Comunali Riunite (FCR) di Reggio Emilia e rappresenta uno dei più grandi store online in Italia.

Sul sito web www.saninforma.it gli utenti possono acquistare i migliori articoli di health care e trovare suggerimenti e consigli utili sul benessere e la salute. “Nel 2012 Saninforma ci ha affidato la pianificazione e la gestione delle attività di Search & Contextual Advertising – afferma Andrea Redaelli, vice presidente di InTarget Group – e i risultati ottenuti hanno pienamente soddisfatto le aspettative del cliente, inducendolo così a sviluppare per quest’anno una vera e propria partnership con la nostra agenzia”. Quello tra Saninforma e InTarget Group, infatti, si delinea come un contratto di performance marketing che vede nell’aumento del fatturato dell’e-commerce il principale obiettivo di business. Per il raggiungimento dei risultati prefissati, Intarget Group affiancherà Saninforma con un piano strategico articolato su diverse leve del digital marketing.

Nello specifico, la strategia implementata dall’agenzia vedrà nuovamente coinvolta la unit InTarget Adv, che proseguirà il proprio lavoro di web advertising, e, inoltre, includerà il team di InTarget Net, che si occuperà di incrementare gli accessi allo store online da traffico organico. La unit InTarget Intelligence si occuperà infine di consulenza Web Analytics, finalizzata all’analisi e all’ottimizzazione delle performance del sito Saninforma. “Per un e-commerce come il nostro è fondamentale massimizzare il conversion rate del sito. Per tale motivo – afferma Giuliana Bertolini,  direttore Area Farmacie e Saninforma – abbiamo deciso di confermare anche per il 2013 le attività di Web Advertising senza tralasciare, questa volta, la parte relativa all’Organic Search”.