Nasce E-White la guida su smartphone per non vedenti

25 marzo 2013

Un sistema per migliorare la qualità della vita ai non vedenti.Si chiama E-WHITE. Non è un prodotto, né un brevetto, ma la realizzazione di un sistema che potrebbe migliorare la qualità della vita ai non vedenti. È un’audioguida, con funzioni di orientamento, pensata per non vedenti e ipovedenti. Si tratta della nuova app per smartphone e tablet nata da un’idea di HQuadro, adottata da Fondazione Kambo e finanziata da Fondazione Telecom e verificata dall’Unione Italiana Ciechi di Roma.

E-WHITE, si legge in una nota di Telecom, “potrebbe facilmente essere realizzato su larga scala e diventare utile a tutti i cittadini: dalle applicazioni turistiche e culturali alle semplici indicazioni stradali e logistiche, tanto all’aperto quanto nei locali chiusi (aeroporti, stazioni, metropolitanea)”. Il primo percorso testato dall’Unione Italiana Ciechi di Roma è nel Parco dell`Appia antica ma “applicazioni potenziali” sono per “stazioni, metro, aeroporti, musei e tutti i luoghi aperti o chiusi”.