Ottica Avanzi on air nel nuovo spot firmato Jack Blutarsky

22 marzo 2013

Ottica Avanzi torna in comunicazione con un nuovo spot dal claim ‘Occhio!, è ora di andare da Avanzi!’. Protagonista della nuova comunicazione è il calcio.

A fare da filo conduttore della nuova campagna tv, ideata da Jack Blutharsky sotto la direzione creativa di Andrea Ruggeri, con la casa di produzione The Family, e confezionata come una miniserie di puntate calcistiche nello stile di una comedy in perfetto stile anglosassone, sono le disavventure di un tifoso che, a causa di una ‘svista’, si ritrova a fare il tifo nella curva sbagliata dello stadio. Seguendo un concept problema-soluzione, ogni episodio inizia con una demo sul tifoso ‘distratto’ e si conclude con un happy end nel negozio Avanzi.

Il primo spot si conclude in modo lieto per il tifoso della squadra avversaria al quale viene regalato un occhiale grazie all’operazione ‘2×1 – un occhiale in omaggio per te o per chi vuoi tu!’. L’happy end sottolinea anche l’impegno di Avanzi contro la violenza negli stadi e a favore dello sport come condivisione. “La nuova campagna – afferma Andrea Amedei, direttore Marketing di Avanzi Holding – prosegue un percorso di successo iniziato 4 anni fa. Attraverso uno stile fuori dagli schemi e spiazzante, abbiamo voluto sensibilizzare il cliente a prestare attenzione alla propria vista, affidandosi senza indugi alla professionalità dei nostri ottici, in modo da ottenere dei miglioramenti nella vita quotidiana in modo semplice e conveniente. L’obiettivo che ci poniamo è quello di continuare ad aumentare la notorietà della catena (che ha raggiunto il 75% a livello nazionale e 90 nelle regioni dove siamo presenti) e rafforzare l’equity brand Avanzi di catena leader nello scenario ottico italiano: professionalità, vantaggio esclusivo sul prezzo e facilità del processo d’acquisto”. “Per dare una maggiore valenza comunicativa – spiega Mariangela De Bonis, Marketing Manager di Ottica Avanzi -abbiamo, inoltre, deciso di lanciare lo spot proprio nei giorni in cui ci sarà l’importante match Italia-Brasile: un invito per i tutti i tifosi a promuovere il fair play negli stadi, ma soprattutto a prendere sportivamente ma seriamente il problema della vista”.

Lo spot, ambientato allo stadio di Cesena, vede la firma di José Antonio Prat, regista di fama internazionale, Leone d’oro a Cannes. La pianificazione, gestita da Media Italia, prevede lo spot in tv nelle maggiori emittenti tv dal 21 marzo al 20 Aprile nei formati 20” e 10”. Il planning prevede la copertura di Italia – Brasile, Italia-Malta le Fiction (Un Medico in Famiglia, Come un Delfino), Striscia la Notizia, i Tg della Sera e Ballarò.

La campagna tv verrà supportata sul web con pre-roll e sui principali network radiofonici tra cui Rtl, Deejay, Rai ed Rds (formato 30” e 15”).