Guarda al futuro delle donne la comunicazione Rimmel 2013

22 marzo 2013

E’ ‘lo sguardo verso il futuro’ il tema portante della comunicazione 2013 di Rimmel, che come un fil rouge accompagnerà le tante iniziative che vedranno protagonista il brand londinese.

A partire dalla seconda edizione del Rimmel CAB, un vero taxi londinese, che sarà in tour durante il Salone del Mobile dal 9 al 14 aprile e attraverso il quale Rimmel chiamerà le proprie consumatrici a salire a bordo per partecipare al casting con l’obiettivo di raccogliere i loro sguardi e i loro pensieri rivolti al futuro in 20 parole.  Ad attendere le beauty-addicted e le più curiose, nel camerino allestito all’interno del CAB, una make up artist professionista Rimmel farà provare il nuovo rivoluzionario mascara Scandaleyes Lycra®Flex, per ciglia naturali dal volume esagerato. Durante le make up session, un fotografo immortalerà gli sguardi delle ragazze e le immagini raccolte saranno pubblicate sulla pagine Facebook Rimmel CAB ed esposte sul sito Rimmel con una mostra virtuale. Proprio durante il casting sul CAB verranno individuati alcuni sguardi femminili più espressivi che rappresentano tutte le Donne Rimmel e che saranno i soggetti dello shooting di Stefano Guindani, grande fotografo di moda che esporrà a maggio per Rimmel alla terza edizione di Milan Image ART Fair, MIA Fair, la prima fiera internazionale di fotografia d’arte in Italia. Rimmel, che si presenta per la prima volta come espositore insieme alle prestigiose gallerie di MIA Fair, ha deciso di voler dare un contributo tangibile al futuro delle donne devolvendo il ricavato delle opere esposte alla Fondazione Francesca Rava – NPH Italia, onlus dedita all’infanzia in condizioni di disagio sostenendo in particolare il Reparto di Neonatologia dell’ospedale pediatrico NPH Saint Damien nella poverissima Haiti (www.nph-italia.org).

Da giugno in poi seguiranno altre attività che coinvolgeranno le consumatrici Rimmel e le accompagneranno in altri interessanti progetti verso il futuro.

TAGS